• Trovati 44 titoli ordinati per 
  • Switch Thumb
  1. VIOLETTE DI MARZO

    di KERR PHILIP Pubblicato da PASSIGLI Data Pubblicazione 9-1997 € 14,46

    Verifica disponibilità
  2. CRIMINALE PALLIDO (IL)

    di KERR PHILIP Pubblicato da PASSIGLI Data Pubblicazione 6-1998 € 14,46

    Verifica disponibilità
  3. REQUIEM TEDESCO (UN)

    di KERR PHILIP Pubblicato da PASSIGLI Data Pubblicazione 7-1999 € 15,49

    Verifica disponibilità
  4. UNO DALL'ALTRO (L')

    di KERR PHILIP Pubblicato da PASSIGLI Data Pubblicazione 12-2007 € 19,50

    Bernie Gunther, l'iconoclasta detective privato della serie di thrillers storici conosciuta come 'Trilogia Berlinese', torna in questo romanzo a fare i conti con la sua vita di prima della guerra solo per trovarsi tradito dal suo passato e braccato ingiustamente come criminale nazista. L'intrico nel quale è caduto inghiotte Gunther nelle sue spire. Non avendo mai nutrito illusioni, Gunther è il narratore ideale di questa oscura vicenda di sporchi patteggiamenti tra vincitori e vinti. Avendo dovuto imparare che non c'è modo di distinguere 'l'uno dall'altro', il cinico detective possiede una chiarezza morale sufficiente a penetrare la falsità e l'ipocrisia sia dell'amico che del nemico. (New York Times Book Review)

    Verifica disponibilità
  5. A FUOCO LENTO

    di KERR PHILIP Pubblicato da PASSIGLI Data Pubblicazione 11-2008 € 19,50

    Buenos Aires, 1950. Costretto a fuggire sotto falso nome perché erroneamente ricercato dagli Alleati come criminale di guerra, Bernie Gunther - il popolare detective protagonista della serie 'Berlin Noir', convinto antinazista arruolato forzatamente nelle SS e vittima di uno scambio di persona - sbarca sotto falso nome con Adolf Eichmann nella capitale argentina. Ricevuto dallo stesso Peròn e dalla moglie Evita, Gunther svela la sua vera identità e viene riconosciuto dal capo della polizia locale come il famoso investigatore berlinese e costretto a mettersi al lavoro sul brutale omicidio di una giovane e sulla scomparsa di una ragazza appartenente a un'importante famiglia tedesco-argentina. Le modalità del feroce delitto a sfondo sessuale, identiche a due casi irrisolti sui quali Gunther ha indagato negli anni Trenta a Berlino, e l'appartenenza della ragazza scomparsa all'alta borghesia tedesco-argentina filonazista, paiono indicare che le indagini vadano condotte all'interno della numerosissima colonia dei rifugiati nazisti, e quindi Bernie Gunther sembra l'uomo perfetto per infiltrarsi in quel mondo spietato di criminali avventurieri che nascondono il proprio passato.

    Verifica disponibilità